#Associazione culturale · #cultura · #filosofia · #pensieri in libertà · ambiente · ecosostenibilità · legambiente · natale · natura · news · pensieri · pensiero · sostenibilità

20 dicembre: addobbi e lucine

manca poco ormai alla fine di questo calendario dell’avvento e ormai anche i miei argomenti volgono al termine, per fortuna direte. Ammettetelo non ne potevate più di leggere le cacchiate che scrivo e sicuramente mia moglie non vede l’ora che io  concluda questa mia missione. Comunque siamo ancora qui e mancano 4 giorni, solo quattro e poi sarà Natale.  Sono giorni di gran pareccio, grandi compere e corse per i regali….e io ancora non mi sono mosso, almeno fino ad oggi pomeriggio!

Infatti dopo mezzogiorno mi sono attivato e il mio attivismo natalizio si è messo in moto per attrezzare casa e renderla coerente con lo spirito del periodo.

Quindi viene incoronato oggetto della giornata:

source

TA DAN….. TA DAN.

ADDOBBI E LUCINE COME SE PIOVESSE

barre-lampeSonnetteCenterblog

Lampadine_550_r1_c1

Ma come direte voi: ci hai frantumato i maroni per venti giorni con lo spirito natalizio, con il prepararsi al Natale e tu a 4 giorni dalla vigilia non hai ancora nemmeno messo una lucina in casa? Non ti vergogni?

risposta semplice:

NO!

Io tradizionalmente preparo gli addobbi e le luci solo qualche giorno prima della vigilia e li lascio fino all’epifania.  Aspetto sempre il solstizio d’inverno…. che sarà per l’appunto domani.

Ora non sò voi ma gli addobbi di casa mia sono sempre gli stessi…. ci godo a sistemarli in maniera diversa ogni anno e mi fa piacere rivederli sempre li pronti ad essere allestiti.

Si crea un filing con il babbo di natale appeso e con le stelline di cristallo dell’albero che è lo stesso da ormai non so più quanto. L’albero sempre lui lo stoico protagonista di n. Natali….. esempio di resilienza e resistenza… sempre più malconcio e spelacchiato ma pur sempre ritto e pronto a ricevere i suoi addobbi.

Un gran rispetto va proprio a lui che ci sopporta dal suo silenzio di plastica, osservandoci mentre lo riempiamo di minchiate e farciamo la sua base di pacchi, pacchetti, fiocchi e nastrini.  Se potesse dirci i suoi pensieri molto probabilmente ci darebbe degli idioti con una frase del tipo -: Ma guarda sti qua che perdono tempo a ornare un’abete di plastica e ad onorare un prodotto fatto in qualche paese asiatico dove la gente viene sfruttata, sottopagata e intossicata nel produrmi:-

Nonostante la mia caparbietà ad usare addobbi vintage, vissuti a cui sono sentimentalmente legato, mi rendo conto che il business degli addobbi e delle lucine è enorme. Vi basti sapere che per il  monitoraggio Codacons gli italiani spenderanno quest’anno 10,2 MILIARDI dico MILIARDI in cibo, regali ed addobbi…..

Scoprire la spesa specifica in addobbi diventa però complicato, si sà però per certo che nel 2017 era in calo del 3% mentre nel 2018 lo è del 1%…… ( rispetto a cosa mi domando però, maledetti dati sibillini!).

Proviamo a fare due conti però per venirne a capo, almeno a spanne.

Il 35 % della spesa è in cibo, il 46 % circa in regali di varia natura (oggetti – viaggi – etc.etc.). Resta quindi un 19 % della spesa all’interno della quale troviamo Alberi, lucine, addobbi in generale. Ripeto il dato 19 % che in miliardi fa circa : 1,9 .

Cifra mostruosamente alta pensando che sene vanno per la maggior parte in alberi di plastica, lucine a led ( quelle stra-vendute nei vari supermercati), nastrini, fiocchi, palle di natale e presepi.

Il più delle volte questi oggetti non sono di grandissima qualità ( se si esclude forse il presepio artigianale) ma vengono prodotti in cina o paesi simili: 85 % degli alberi di natale finti venduti in Italia sono cinesi.

Tutta questa enorme spesa, tenendo conto che in Italia ci si lamenta sempre che i soldi non ci sono, finisce in realtà a fine feste sempre nello stesso modo.

albero_sulla_monnezza

Niente niente, che sia il caso di rifletterci un po’ su, sul come addobbare casa quest’anno?

Dal canto mio: viva, viva gli addobbi vintage!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...