Uncategorized

Spray la storia: parte 2

testo tradotto tratto da Inserisci link
HISTORY OF SPRAY PAINT
http://swindlemagazine.com/issue03/spray-bond/

By Ian Sattler and Darrell and Ben Chapnick
Photos By Darrell and Ben Chapnick
Illustration By Anthony Smyrski
Spray Bond Illustration

dove eravamo rimasti?
Nel 1949Robert Abplanalp, inventore di 27 anni, inventa la Valvola Crimp
Nel 1949, la vernice spray in scatola è stato inventata da Edward Seymour, il colore della vernice prima era in tubetti di alluminio. Edward Seymour Seymour fondò la Sycamore, Inc. di Chicago, USA, per produrre le sue vernici a spruzzo.
Interessante è vedere come Krylon nota marca di Spray americana, entra in contrasto con Seymour sulla definizione di alcune paternità.
Le varie tecnologie emerse durante la guerra usate, per i pesticidi, sono state rapidamente trasformate e adattate per uso domestico. Nel 1946, la Continental Can Company di New York crea il primo “push-button” spray portatile, e lo commercializza a tutte le società in grado di applicarlo ai propri prodotti: i produttori di pesticidi, cere per auto, deodoranti domestici, e vari altri progetti. L’anno seguente, Krylon adotta lo spray come sistema di confezionamento di un fissativo acrilico trasparente (prodotto per proteggere pubblicità grafica e stampa). Entro la fine del decennio, Krylon svilupperà completamente il progetto originario del contenitore diventando rapidamente il principale innovatore nel settore. Tuttavia, non vi era ancora un progresso tecnico della formula il processo manca ancora di una chiave per il reale successo .

Crown Holdings Inc. era già un attore importante nel settore aerosol, quando, nel 1952, introdurrà il “Spra-tainer”, un peso leggero, due pezzi “senza cuciture laterali, senza cucitura superiore” la bomboletta spray. Krylon adotterà questo contenitore, come il pezzo finale di quello che sarebbe diventato lo spray moderno che conosciamo oggi Spray Bond
E ‘importante notare che Krylon non era la sola ditta al lavoro su tale progetto durante il 1940. la Seymour Vernici sostiene infatti di essere stata il primo produttore a usare la vernice in una bomboletta spray nel 1949. Anche se le invenzioni Krylon sono precedenti, Seymour svolse un ruolo importante, in quanto incentrava esclusivamente la sua produzione sull’utilizzo del aerosol come contenitore per vernici. Il loro lavoro ha contribuito a diffondere l’uso di bombolette di vernice come prodotto di consumo: un passo importante per rendere lo spray
di uso quotidiano per dipingere.

Nel corso degli anni, le bombolette spray hanno preso il posto di rulli e pennelli nella somministrazione di vernice su ogni superficie anche per le tele di artisti. Tuttavia l’ esplosione dei graffiti di New York negli anni ’70 che ha visto le vetture della metropolitana diventare tele, ha cambiato tutto nei confronti di questo prodotto. Le forme d’arte si sono evolute in molti modi attorno alle capacità e alle limitazioni della bomboletta spray. Quello che era stato originariamente creato come un conveniente, strumento mobile per uso domestico e commerciale, ha permesso da allora la creazione di innumerevoli opere d’arte. Guardando indietro i barattoli di vernice spray originali, risulta evidente che essi non solo influenzarono l’arte, ma erano veramente opere d’arte in sé.Spray BondSpray Bond

Spray Bond

per la prima parte della storia:
http://keymart.blogspot.com/2011/01/immagine-presente-imperfetto-by-spazio.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...