#Associazione culturale · #cultura · #oderzoesposta · #oderzoesposta #arte #mostra #personale #mosaico #pittura #talento #pariopportunità #sociale #divertimento #associazionismo · #pensieri in libertà · #scrivere · art lovers · arte · arte contemporanea · arte emergente · arte in piazza · arti visive · artista · Contemporary Art Talent Show · contest · cortometraggio · domenica · fotografare · fotografia · fotografia contemporanea · news · street culture · street life · street project · VIDEO · video art · videodiario

Le tante Oderzo di Oderzo Es-posta

collage

Oderzo Es-posta è un’iniziativa che, utilizzando le forme d’arte della pittura e della fotografia, vuole far vivere Oderzo in una veste diversa: il centro di Oderzo viene così a vestirsi dei colori delle opere degli artisti (sia quelle prodotte live che quelle in esposizione). E questa è già una motivazione, che ci sembra valida, solida, per aver messo in piedi questa iniziativa (giunta ormai alla quinta edizione).

Ma c’è dell’altro: l’Oderzo che poi viene rappresentata nei lavori dei pittori – e da quest’anno dei fotografi e video maker – non è del tutto l’Oderzo di sempre, non è la città considerata in un giorno qualsiasi, al di fuori della manifestazione. Attraverso l’opera d’arte, infatti, la realtà non viene descritta “tale e quale” (e questo non accade neppure, a ben vedere, nel caso della fotografia); al contrario, l’arte fa essere la realtà, giunge a trasformarla, mettendone in luce degli aspetti, dei particolari che la soggettività di ciascun artista è in grado di cogliere. Quello che Oderzo Es-posta, allora, ci restituisce è la somma di tante visioni di Oderzo, di tanti modi di rappresentare la realtà: pittori e fotografi sono, allora, degli strumenti, in qualche misura, attraverso cui delle facce, delle potenzialità di Oderzo vedono la luce. Una città, quindi, che cambia forma, che cambia volto, anche se per il breve tempo di una giornata.

Tale manifestazione vede, dunque, nell’entusiasmo una propria componente fondamentale; l’entusiasmo, come noto, dovrebbe stare dalla parte dei giovani – e noi speriamo ed auspichiamo che i giovani siano entusiasti, per la vita in generale e non soltanto per l’arte (anche se poi, a ben vedere, è facile che l’entusiasmo per l’una si trasmetta all’altra, e viceversa).

L’entusiasmo in questione non è, allora, un fattore solamente anagrafico: pensiamo, infatti, che sia una qualche forma di passione a spingere delle persone ad esprimersi attraverso l’Arte.

La pittura, la fotografia, il video editing sono arti visive che presuppongono un interesse per la realtà, presuppongono che qualcosa ci abbia colpiti, che sia meritevole di essere rappresentato: si compiono determinate azioni (dipingere, fotografare….), allora, perché si vuole esprimere qualcosa, perché “qualcosa” è giudicato importante e, dunque, occorre comunicarlo agli altri. Questo è, pensiamo, il motore di tutte le arti e questo è lo spirito che vogliamo animi Oderzo Es-posta. Anche per questo l’iniziativa non conferisce dei premi, ma dei titoli di merito: tutte le modalità di intendere Oderzo, tutti gli sguardi su Oderzo, sono sullo stesso livello, poiché ciascuno di essi permette di vedere la città sotto una particolare luce.

Vi aspettiamo, pertanto, numerosi, domenica 30 settembre in Piazza Grande, per offrirci la vostra visione di Oderzo, .

di Marco Tuono

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...