#Associazione culturale · #cultura · #multiculturalismo · #pensieri in libertà · acu kantiere misto · amici · amicizia · anziani · assocazione · assocazioni · associazione · associazioni · associazionismo · comunità · corona virus · decreto · epidemia · la grande onda · la svastica sul sole · legalità · legge · leggi · news

Another week in the bowl! Fiduciosi che passerà … Keep Calm… and active!

Finisce anche questa prima settimana, di applicazione delle ordinanze di contenimento per il coronavirus, promulgate dal ministero della salute e recepite dalla regione Veneto. Una settimana in cui abbiamo tenuto chiuso la nostra sede di Oderzo in via cautelativa….. in realtà a dire il vero qualcosina si è fatto lo stesso….. in accordo con i corsisti e con i docenti. La sede è pulita disinfettata e le persone pienamente nel pieno delle proprie facoltà e responsabilità, frequentano sapendo di dover prestare attenzione  all’igiene personale negli interessi propri e degli altri partecipanti. La settimana che sta per iniziare sarà la seconda di procedure di contenimento, seguendo una nuova direttiva  governativa fino al 8 marzo. Eventi annullati, scuole chiuse, musei e centri culturali chiusi…  Va da se che non siamo ne ingenui ne sciocchi e teniamo  bene a a mente le  indicazioni comunicate dal ministero in fatto di igiene pubblica, per chi non le avesse presente ve le  alleghiamo qui sotto:

NUOVO CORONAVIRUS
Dieci comportamenti da seguire
Hanno aderito: Conferenza Permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, Fimmg, FNOMCeO, Amcli, Anipio,
Anmdo, Assofarm, Card, Fadoi, FederFarma, Fnopi, Fnopo, Federazione Nazionale Ordini Tsrm Pstrp, Fnovi, Fofi, Simg, Sifo, Sim, Simit, Simpios, SIPMeL, Siti
1 – Lavati spesso le mani con acqua e sapone o con gel a base alcolica
2 – Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute
3 – Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani
4 – Copri bocca e naso con fazzoletti monouso quando starnutisci o tossisci. Se non hai            un fazzoletto usa la piega del gomito
5 – Non prendere farmaci antivirali né antibiotici senza la prescrizione del medico
6 – Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol
7 – Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o se assisti persone malate
8 – I prodotti MADE IN CHINA e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi
9 – Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus
10- In caso di dubbi non recarti al pronto soccorso, chiama
il tuo medico di famiglia e segui le sue indicazioni

In ogni caso sono stati anche istituiti degli appositi numeri verdi regionali, per l’emergenza, che vi segnaliamo qui sotto:

  • Basilicata: 800 99 66 88
  • Calabria: 800 76 76 76
  • Campania: 800 90 96 99
  • Emilia-Romagna: 800 033 033
  • Friuli Venezia Giulia: 800 500 300
  • Lazio: 800 11 88 00
  • Lombardia: 800 89 45 45
  • Marche: 800 93 66 77
  • Piemonte: 800 333 444
  • Provincia autonoma di Trento: 800 86 73 88
  • Puglia: 800 713 931
  • Sicilia: 800 45 87 87
  • Toscana: 800 55 60 60
  • Trentino Alto Adige: 800 751 751
  • Umbria: 800 63 63 63
  • Val d’Aosta: 800 122 121
  • Veneto: 800 46 23 40

Ulteriori informazioni possono essere raccolte in questi link :

http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/

http://www.protezionecivile.gov.it/attivita-rischi/rischio-sanitario/emergenze/coronavirus

https://www.esteri.it/mae/it/sala_stampa/archivionotizie/approfondimenti/farnesina-al-lavoro-per-una-corretta-informazione-all-estero.html

https://www.miur.gov.it

https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019

Troverete in questi siti più o meno le stesse informazioni di base e qualcosina in più, ma incrociandoli potrete avere un quadro più preciso della situazione ed essere aggiornati, su questa crisi, sicuramente meglio di quanto possano fare i vari giornali, rotocalchi, yuo tubber ed esperti del kaiser-sosa.

Arrivati a questo punto del post, mi sembra giusto smorzare i toni e  aggiungere una riflessione personale. Nonostante tutto quello che potrete leggere e sentire a riguardo del coronavirus, anche in questo post,  una cosa è certa, in questi giorni particolari non serve a niente farsi prendere dal panico e dall’ansia mediatica e commerciale. è importante affidarsi all’operato di esperti e tecnici, seguire le loro direttive…e il buonsenso.

La politica della nostra associazione non è quella del minimizzare la situazione : ” …. è solo un’influenza più aggressiva” – “… a morire sono solo persone anziane e con patologie pregresse”, queste sono solo due delle varie frasi usate in questi giorni dai media, per riportare calma e tranquillità tra le folle impanicate di consumatori da supermarket.  Sono dell’idea  che semplificare e ridurre tutto a una malattia da aspirina, non aiuta di certo  e inoltre tutti noi, nel paese più vecchio d’europa, abbiamo un’anziano parente a cui teniamo e, parlo per me, mi seccherebbe abbastanza seppellirlo a causa di sto virus. Detto questo aggiungo però che non mi va nemmeno l’idea di star li a vivere nella costante preoccupazione di un qualsiasi  starnuto o colpo di tosse!

Lo scenario da film che stiamo vivendo, è dimostrato,  non rende noi esseri umani  inclini a ragionare al meglio. Riflettendo attentamente, siamo proprio sicuri che un rotolo in più di carta igenica o l’accumulo di alimentari e disinfettanti, possa contribuire a proteggerci da sta cosa che non possiamo vedere,  se non quando l’abbiamo ormai addosso? L’effetto pandemico del panico da virus è l’effetto di anni in cui film, telefilm, documentari, libri, siti etcc. hanno in tutte le salse trattato l’argomento, profetizzando un’ecatombe di massa o addirittura la fine del genere umano. La realtà però è ben lontana dalla trama de “L’esercito delle dodici scimmie” e quindi fidatevi “Keep Calm and Carry On” (letteralmente “mantieni la calma e vai avanti”).

Come associazione è nostra intenzione mantenere fede a questo motto. Non fraintendeteci, questo non vuol dire fregarsene delle ordinanze del Governo, che alleghiamo sotto al post, bensi è rendersi conto che la vita in qualche modo va avanti e non serve a nulla farsela gestire dalla paura, dall’ansia o dal panico. Per questo motivo noi di Kantiere Misto procediamo a pubblicare il nostro programma delle attività che faremo in sede a Marzo. Certo la programmazione sarà suscettibile di  variazioni e cancellazioni a seconda del procedere della situazione generale relativa all’epidemia. Noi ci stiamo attrezzando per svolgere le nostre attività in sicurezza, rispettando le direttive: distanze tra i partecipanti, eventi a n. ridotto di persone e su prenotazione, disinfezione adeguata dei locali. La nostra preoccupazione è quella di garantire a tutti quelli che seguono le nostre attività, il massimo della nostra attenzione per il loro benessere e la loro salute.

Facciamo cultura e organiziamo eventi dal 2008, teniamo caro ai nostri followers, ai nostri soci, ai nostri amici, ai nostri cari e a noi stessi…. e abbiamo tutta l’intenzione di rispettare la fiducia di chi ci segue e vuole bene.

ed ecco il programma per marzo, nonostante tutto, siamo fiduciosi di realizzarlo!

LOCANDINA hub marzo

qui sotto il decreto in due salse….. scegliete quello che volete:

decreto governo 1 marzo 2020

http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-firmato-il-dpcm-1-marzo-2020/14210

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...