Uncategorized

Popoli di Navigatori e Nuotatori, sviluppando le dorsali…..

prendendo spunto dalla segnalazione di un twitter che pubblicava le dorsali internet che giungono in Europa, mi è venuta la curiosità di trovare qualche informazione in più in rete.
Navigando, anche senza grande sforzo, mi sono imbattuto in questa cartina interessante che le segnala, almeno quelle presenti fino al gennaio 2010. Sono rimasto colpito: sapevo dell’esistenza di queste strutture ma non mi immaginavo la vastità di questa rete di collegamenti, in grado ormai di coprire la maggior parte delle aree popolate del pianeta.
Questo planisfero a vederlo così sembra la piantina di una rete metropolitana: linee rosse, gialle verdi in grado di unire differenti parti di una città che offre quartieri ricchi, poveri, di lusso e disagiati. Una Town-net globale dove la singola fermata del treno può farti fare migliaia di km in pochi secondi e che permette di unire popoli di navigatori abbattendo con un semplice click, frontiere, distanze linguistiche culturali e fisiche. Forse chi pensava di realizzare questo strumento come mezzo di difesa, spionaggio e attacco in caso di guerra non immaginava che sarebbe diventato invece la vera occasione per uscire dall’incubo dei conflitti, diventando effettivamente un modo per unire e ridurre le distanze tra i popoli e le culture.
Il vero futuro di internet non è ancora stato scritto ma passa sicuramente attraverso le tastiere di milioni di utenti che navigando ogni giorno ne permettono la crescita, facendola diventare sempre più importante e non solo economicamente.
Inserisco un link interessante ad un post che ho trovato e che, anche se vecchio di un anno, rende l’idea di quanto questo strumento stia veramente cambiando il pianeta: sia in termini economici e politici che in termini sociali e antropologici.

http://www.cultur-e.it/blog/tematiche/cultura/in-africa-l%E2%80%99ottimismo-arriva-dal-web/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...