Uncategorized

Le Candele della solidarietà: Colpiscono ancora! Facciamo il Punto della situazione.

Finalmente a distanza di qualche tempo ci ritroviamo qui per fare un pò il punto della situazione in merito alla raccolta fondi eseguita sotto natale e che ha visto la nostra associazione chiamata in causa come fornitrice delle candele oggetto della raccolta fondi e di volontari. Candele direte voi…. proprio così, le nostre mitiche candele che da tempo erravano per il magazzino della sede cercando un luogo dove sostare definitivamente. La notizia che vi porto oggi è proprio inerente a loro e al grande risultato raggiunto dalla raccolta fondi di natale che le ha viste protagoniste assieme ai volontari della nostra associazione e di quelli delle altre associazioni facenti parte dell’ormai Mitttiko network Piazza del Baratto. Nonostante la multa ignorante, ricevuta dalla polizia municipale di Oderzo che ha sanzionato l’associazione Oltre l’Indifferenza obbiettivo di questa nostra raccolta fondi, il totale del ricavato della distribuzione delle candele ammonta a 1.459,00 €: comandante dei Vigggggili!?……….CIAPA CHI! A parte gli scherzi vi volevamo comunicare tramite questo post che l’iniziativa è stata un successo e finalmente le candele hanno avuto il loro naturale e programmato indirizzo e aggiungo il risultato è stato veramente molto soddisfacente. Purtroppo però per ogni buona nuova, capita alle volte di dover comunicarne una non molto felice. Vi ricordate qual’era la motivazione di questa raccolta fondi di beneficenza? Il  progetto dell’associazione “Oltre l’Indifferenza” che cercavamo di finanziare e sostenere denominato “CASA MIA” è fermo al palo a causa della stupidità e avidità dei proprietari della casa che era stata scelta come sede del progetto. Ci tengo a sottolineare il fatto che è tipico della stupidità di alcuni italiani il voler troppo e fare della beneficenza solo sulla carta e sul sagrato: da parte nostra va a questi signori proprietari tutto il nostro disappunto e l’augurio di non trovare proprio nessuno per la loro PREZIOSA casa. Inoltre a complicare ulteriormente la vita di questi portatori di handicap e dei loro familiari ci si mette pure la situazione economica e politica attuale che ha fatto si che venissero negati i fondi per l’assistenza domiciliare da parte dell’Ulss e anche i fondi per le vacanze estive da parte del Centro Servizi di Volontariato di Treviso. Per concludere quindi questa nostra comunicazione vi segnaliamo che, in seguito ad una riunione fatta, tra le varie associazioni coinvolte nella raccolta fondi sopra citata, per l’organizzazione della Piazza del Baratto 2013, in programma per domenica 14  aprile, si è deciso di rispondere all’istanza della presidente dell’associazione Oltre l’Indifferenza, Mara Maccari, che chiedeva come destinare i fondi raccolti, suggerendone la destinazione per garantire la copertura dei costi per le vacanze dei disabili da loro seguiti e dal CSV di Treviso negati per l’anno 2013. Vi informiamo inoltre che è in programma per venerdì  5 aprile lo spettacolo teatrale “LA BARACCA DEI BAMBINI” presso il cinema teatro Turroni di Oderzo con il quale continuerà l’impegno del network Piazza del Baratto per sostenere l’Ass. Oltre l’Indifferenza.  Il reading teatrale è a scopo di beneficenza e i fondi raccolti vanno a sostenere le varie attività ricreative ed educative che abbisognano i diversamente abili. Vi aspettiamo numerosi e vi preghiamo di diffondere l’iniziativa e di pubblicizzarla il più possibile.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...