#coloriamoilbiscione · #energygraffiti · #GhettoSpace · #irenemobile · #parkpittoni · #progettourbanite · #URBANITE · Cremeria · http://schemas.google.com/blogger/2008/kind#post · instawalk · Ken · nears · PG · Shireico · Smile · Soda · Sparky · Spazio · Webster · Zap

Graffiti in Park a CONEI-AILAND…….URBANITE-Capitolo 2

I graffiti tornano a Conegliano

Sabato 21 e domenica 22 febbraio a Conegliano nel parcheggio di via Pittoni torneremo a parlare di graffiti e Street Art.
Urbanite si chiama il progetto che riporterà writer e artisti a colorare le pareti perimetrali del Park Pittoni. Ultimamente questo non luogo e finito sotto i riflettori delle cronache. I giornali hanno portato alll’attenzione dell’opinione pubblica il degrado in cui versa l’intera area e il pericolo come incubatore di criminalitá  latente nel centro cittadino. Molti però  non sanno che questo parco e i suoi muri raccontano una storia: quella dei Graffiti a Conegliano, nel Veneto e in Italia. Nel 1996, l’Electrolux, l’amministrazione pubblica dell’epoca e il neonato progetto giovani, risposero alla richiesta di alcuni ragazzi, uno in particolare con tenacia attese permessi e via libera per giorni e diede inizio alla vita di quella che diventerà poi la Hall of Fame di Conegliano. Noi, ragazzi ormai cresciuti, l’abbiamo sempre chiamato  “Il Parko”. Negli anni questo parcheggio ha visto passare molti artisti, nazionali e non, e alcuni di questi sono cresciuti e sono diventati personaggi importanti del panorama artistico contemporaneo internazionale. Volendo citare alcuni nomi, le pareti del Parko hanno ospitato lavori di: Etnik, Joys, Made, Peeta, Dado, Mambo, Draw, Boost, Soda, Sparky, Skah, Dater, Aroe, Storm, Nychos, Sobek, Chcis, Rifle, Secse, PG Slis, Webster, Nears, Zap, Smile, Shireiko, Ken, e molti altri. Le pareti di quello che era il vecchio stabilimento Zanussi sono state palestra quando noi giovani artisti, della Cremeria Art Group muovevamo i nostri primi passi, sono diventate poi galleria d’arte a cielo aperto per alcuni è per altri luogo per procacciarsi i primi lavori. Negli anni molte sono le opere che sono state realizzate sui 750 mq di questo spazio legale, luogo di fama e di confronto tra esperti e neofiti. Molti sono i messaggi lanciati dal cemento di quelle pareti: nel 2001 venne eseguito anche un lavoro per Amnesty International sul tema di quell’anno: la tortura.

 
Oggi il Parcheggio Pittoni, appare come un luogo fatiscente, sporco, degradato. 
Dopo la morte prematura, nel 2005, di Graziano “KEN” Maso, valente artista de La Cremeria, storico gruppo che gestiva tale spazio fin dall’inizio, il Parko è stato trascurato e abbandonato a se stesso per anni: salvo saltuari interventi, ad opera di alcuni volontari, che ne hanno tenuto vivo il ricordo e lo spirito.
 Sabato 21 e domenica 22 l’associazione Kantiere Misto ACU ( Associazione per la creatività urbana) riprenderà in mano le sorti di questo luogo riportando gli artisti a dipingere sui suoi muri e l’attenzione pubblica a parlare non più di degrado ma bensì di arte. Urbanite è il nome di questo nuovo progetto che ha l’ambizione di ridare a queste pareti la sua primordiale funzione di palestra, di aggregazione e confronto. Questo week-end Kantiere Misto farà incontrare artisti professionisti con giovani appassionati neofiti sperando in uno scambio reciproco e generazionale.
Questa associazione fondata da alcuni componenti della Cremeria ha attualmente avviato una collaborazione con il comune di Conegliano e con le scuole medie di questa cittá, al fine di intervenire in un’altra area urbana oggetta di discussione, l’area nota come “Biscione”. Il progetto avviato a novembre si chiama Coloriamo il Biscione e ne prevede la riqualifica anche tramite l’utilizzo dell’arte urbana (graffiti e street art). 
Questo fine settimana però il protagonista sará il parcheggio Pittoni, gli artisti coinvolti sono: Camel – PG Slis – Marvel – Brus – Andy – Nears – Casto. Gli artisti della KMF (Kantiere misto family) chiuderanno inoltre la parete e saranno a disposizione di quanti vorranno avvicinarsi a questa contemporanea forma di espressione: l’arte Urbana. Con questa nostra prima iniziativa, prende il via il ripristino e il recupero di questa storica Hall of Fame di Conegliano. Speriamo sia lo stimolo per non vedere più questo parcheggio come luogo di degrado in centro cittá. La nostra speranza è quella di riaprire una discussione sull’uso di queste aree e sul ruolo dell’arte nel miglioramento del contesto urbano e della qualitá della vita. 
Noi di Kantiere Misto ci crediamo e proviamo: veniteci a trovare questo week-end in “Parko”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...