#Associazione culturale · #colpa · #convivenza · #cultura · #democrazia · #donotcelebrate · #iononfesteggio · Uncategorized

Pasqua? …..cosa c’é da festeggiare?

Come nel silenzio degli innocenti anch’io avvolte sogno gli agnelli. La differenza  però è che sogno di essere uno di loro. A questo punto Sò che mi darete del matto, ma sta cosa devo proprio dirla: in una mia vita precedente sento di essere stato uno di loro….. e sotto pasqua non buttava per niente… Continue reading Pasqua? …..cosa c’é da festeggiare?

#Associazione culturale · #Comunità Torricelli · #convivenza · #cultura · #democrazia · #disabilità · #filosofia · #filosofia morale · #Formazione · #futuro · #graffiti #riqualificazione #arte #sprayart #scuole #streetart #conegliano #amministrazione #creatività #colore · #libertà · #responsabilità · Uncategorized

UN (LUNGO E BREVE) WEEKEND

Sono venuti a trovarci (da giovedì 22 a domenica 25 di questo mese) dei (nuovi) amici della Comunità Torricelli di Terni – la quale lavora con la disabilità psichica -, con i quali abbiamo passato delle giornate piacevolissime e molto interessanti per tutta una serie di ragioni. Vediamone alcune: anzitutto, abbiamo potuto porre in essere… Continue reading UN (LUNGO E BREVE) WEEKEND

#Associazione culturale · #colpa · #convivenza · #cultural beliefs · #democrazia · #destino · #epilessia · #filosofia morale · #libero arbitrio · #medico-paziente, relazione · #mental disorders · #responsabilità · #scelte private · #stili di vita · AIDS · bioetica · cultura · disabilità · filosofia · futuro · HIV · libertà · malattia · multiculturalismo · tossicodipendenze · Uncategorized

LA MALATTIA COME DESTINO

Un sieropositivo, un tossicodipendente ed un fumatore (ma la lista potrebbe continuare a lungo) possono avere qualcosa in comune. Il filo rosso che lega queste figure dev’essere, infatti, riscontrato nella cifra dello stigma: questo ventaglio di figure mostra – quando si ha a che fare con determinate condizioni – di essere catturato dallo sguardo dell’altro,… Continue reading LA MALATTIA COME DESTINO